Vai al contenuto

Lo sapevi che Carlo abdicò in favore del terzogenito Ferdinando?

Carissimo/a History lovers, buon momento!

Lo sapevi che il re Carlo di Borbone (proprio nella giornata di oggi ma nell’anno 1759) abdicò dal trono Napoletano e Siciliano in favore del terzogenito Ferdinando?

In occasione del duecentocinquantanovesimo anniversario dall’ascesa al trono di Ferdinando di Borbone, conosciuto dai più come Ferdinando IV di Napoli, Ferdinando III di Sicilia e successivamente come Ferdinando I delle Due Sicilie, ho deciso di accennarvi cosa accadde e perché divenne re il terzogenito.

Quando Ferdinando VI di Borbone – Spagna (fratellastro di Carlo) passò a miglior vita, lasciò il governo del regno spagnolo nelle mani del fratellastro prediletto, quindi, da quel momento, Carlo divenne Re di Spagna con il nome di Carlo III e Signore dei regni di Napoli e Sicilia ma, chi conosce la sua storia, (se non la sai puoi scoprirla qui) sa quanto si sia battuto per dare a tale regno “italiano” l’indipendenza dalla Spagna, quindi, sarebbe stato deontologicamente scorretto se lo avesse reso un’appendice del regno principale. Per tale ragione, fece tutto quello che fu in suo potere per rispettare la parola data quando salì sul trono napoletano.

Il 6 ottobre del 1759, quindi, Carlo abdicò in favore del terzogenito perché il primogenito maschio non era idoneo a governare e il secondogenito maschio era destinato alla corona di Spagna.

Tanto perché ci piace il gossip ti dico che, preventivamente (ovvero nel 1758) Carlo prese accordi con Maria Teresa d’Austria affinché il neo re di Napoli e Sicilia sposasse una delle di lei figlie, che sappiamo essere stata Maria Carolina.

Ci sarebbero molte altre cosa da dire, ma tutto a tempo debito.

Alla prossima! 😉

image

2 Comments »

  1. Interessante. La storia di Ferdinando e Carolina aveva dei tratti estremamente comici, tanto che alla fine si disse che era Carolina “l’uomo di casa”. Carlo comunque fu lungimirante nella scelta di dividere i due regni, garantendo a Napoli una certa autonomia.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: