Vai al contenuto

Lo sapevi che i vichinghi mangiavano cibi salutari?

Carissimo/a history lover, buon momento!

Continua il viaggio alla scoperta del popolo Vichingo, almeno per quello che mi concerne. 😉

Siamo giunti al settimo appuntamento con *Lo sapevi che – Vichinghi* (non ci posso credere!😁).

Allora…

Durante il nostro ultimo incontro abbiamo parlato di cosa mangiassero i vichinghi quando erano in navigazione, oggi, parleremo di cibo, il loro cibo, in linea generale.

Come ho già detto in diverse occasione, sul popolo vichingo aleggia una visione che non è del tutto veritiera. Molte delle idee che abbiamo su questo popolo sono mosse da preconcetti (neanche nostri, ma di quelli che in passato ne hanno parlato e raccontato le gesta), tuttavia, nonostante ne siamo consapevoli, continuiamo lo stesso a immaginarli come dei buzzurri sporchi e maleducati.🤦‍♀️

Porelli!😊

Quindi, siccome sono la paladina delle giustizia storica (esageratissima👀) eccomi pronta a spezzare una lancia o a tagliare un’arancia in favore dei suddetti. 

Dunque, dunque…

A discapito dell’immaginario collettivo, i Vichinghi non mangiavano solo carne unta e bisunta, ma si nutrivano con ogni leccornia a loro gradita e disponibile. (Abitando in zone fredde, dovevano adeguarsi alle materie fornite a seconda delle stagioni)

Recenti studi hanno dimostrano che l’alimentazione vichinga fosse molto varia, nutriente e salutare (altro che bifolchi!) [Tuttavia, è anche vero che magari qualcuno un po’ bifolco lo fosse! 😉]

Varie perché?

La loro dieta era varia perché prevedeva l’assunzione di carne, pesce e verdure. Tra le carni più adoperate sappiamo mangiassero la foca, il caribù, il cinghiale (utilizzato anche per dei riti/festività) e il serpente (leccornia prelibata da usare anche durante i matrimoni). Come pesce siamo certi del salmone e delle aringhe, mentre per le verdure essi mangiavano cavoli, rape, bacche e alghe. Inoltre, sempre secondo la studiosa Barraclough, pare che i nostri cari guerrieri cucinassero adoperando molte erbe aromatiche, aglio e cipolla.

Nutriente perché?

La loro alimentazione era nutriente perché i cibi erano freschi e nella loro totalità fornivano tutti i nutrimenti di cui un essere umano ha bisogno.

Salutare perché?

Perché venivano cucinati sul fuoco senza l’aggiunta di grassi o salse gustosissime e malsane. (Adoro le salse) Inoltre mangiavano molte zuppe, tra cui la zuppa d’orzo.

È bene precisare che i vichinghi mangiassero anche alcuni prodotti caseari tra cui il burro e il formaggio, accompagnando ogni pietanza con una focaccia di segale.

Direi che per oggi è tutto, ci vediamo alla prossima puntata, se ci sarà! ❤

*****

Se hai altro da aggiungere lascia un commento.

Se ti piace quello che scrivo, segui il blog usando il form a pie’ di pagina, oppure il canale Telegram per ricevere le notizie direttamente sul telefonino.

Se vuoi scoprire altre curiosità vichinghe con un romanzo che parla di guerra e amore, guarda qui.

Mi sembra di averti detto tutto, quindi, alla prossima!🤣

 

 

5 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: