Vai al contenuto

Isabel: parliamone

Carissimi history lovers, buon momento!

Avete visto il quarto episodio  di Isabel ieri sera?

Io, ovviamente, sì 😀

Dolorissima puntata perché ancora non si sono incontrati e settimana prossima non so se riuscirò a vederlo😢 , tuttavia mi è piaciuta lo stesso e vi confesso il motivo.

Quando guardo sceneggiati/serie tv storiche adoro ascoltare il loro modo di parlare. Non mi riferisco semplicemente al voi (quando ero piccola e vivevo nel mio paesello lo utilizzavo, quindi, non è propriamente una novità :-D), parlo del lessico e del modo che avevano di mettere insieme le parole al fine di spiegare un concetto. A volte, le grandi personalità, utilizzavano poche parole e mettevano a tacere gli astanti conquistando le masse. Immaginate ai grandi condottieri, mecenati e sovrani che riuscivano a trascinare gli uomini portandoli dalla loro parte.

Ora vi starete chiedendo: e quindi?

Quindi, ieri, quando il re d’Aragona Giovanni II detto il Grande domanda ad Alfonso Carrillo perché dovesse far sposare il figlio con Isabella e non con Beatrice (figlia di Pacheco), egli risponde:

“Beatrice è il presente, Isabella è il futuro.” 

Una frase breve, che racchiude una miriade di significati. Insomma, all’epoca funzionava il detto: A buon intenditore poche parole.

#Curiosità
Juan Pacheco è stato un nobile spagnolo di Castiglia. Egli fu un personaggio molto importante per la Castiglia e per gli intrighi che si svilupparono a quei tempi.

Il dubbio del re d’Aragona era legittimo visto che, Luigi XI di Francia (Nemico d’Aragona), per ringraziare Pacheco per i suoi servigi di negoziazione che avevano portato a un’alleanza tra Castiglia e Francia, offrì la mano della primogenita Giovanna per il di lui figlio minore, quindi, far sposare Ferdinando con la figlia di Pacheco, Beatrice, divenne quasi una necessità per Giovanni II d’Aragona, perché era un modo per ricucire i rapporti con Castiglia allontanandola dalla Francia.

Allora, a voi piace il modo di parlare dell’epoca? Vi piace questa serie? Ditemi la vostra?

Alla prossima!

Seguite il blog per non perdervi nulla 😀 C’è anche il canale telegram

 

2 Comments »

  1. La serie è davvero un gioiellino, curata nei dettagli storici e nella caratterizzazione dei personaggi. La sceneggiatura è impeccabile e finora è uno dei lavori migliori che abbia mai visto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: