Vai al contenuto

Il tempo non è governabile e la vita non è davvero pianificabile.

Carissimo/a history lover, buon momento!

Come avrai notato sono un po’ assente in questi giorni e, in virtù delle mie raccomandazioni sull’essere costanti quando si ha una realtà digitale, devo ammettere che:

“Ho predicato bene e sto razzolando male.”

La verità, purtroppo, è che la vita a volte gioca brutti scherzi. Ti coglie impreparato e finisci per smarrirti nella confusione. Una confusione nata dalle informazioni inadeguate, dalle emozioni altalenanti, un misto di paura e speranza difficili da discernere. Da un lato c’è la paura dell’ignoto o forse della impossibilità di agire perché, a essere onesti, il sentirsi inutili non è mai piacevole. Dall’altro la speranza, il coraggio di crederci fino in fondo nonostante ci siano sentenze differenti.

“Io non mi arrendo con te, non farlo anche tu”

Detto e sentito. L’ho sentito ieri mentre lo dicevo e lo sento anche ora mentre lo scrivo. Questo post è più uno sfogo personale che qualcosa che possa interessarti, (o forse ti interessa, non lo so) ma ci tenevo a dirti che non mi sono dimenticata di nessuno di voi. Mi prendo ancora qualche giorno per riordinare il caos emotivo e mentale che mi si sta agitando dentro e settimana prossima tornerò a tediarvi con i miei articoli.

Il tempo non è governabile e la vita non è davvero pianificabile. Credo sia necessario cercare di fare al meglio tutto e di gestire  le relazioni importanti nel migliore dei modi. Non bisogna mai dare per scontato niente e nessuno.

Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: