Vai al contenuto

Apprezzabile: Allo scadere della mezzanotte 👑👑👑

Carissimo/a History Lover, buon momento!

Oggi, voglio portare alla tua attenzione un libro che ho appena finito di leggere dal titolo:

Allo scadere della mezzanotte
Autrice: Simona Liubicich
Genere: romance (time-travel)


Tanto per darti un’idea:

Raggiunta finalmente l’estremità opposta, allungò una mano e, stupita, sentì uno strano tepore a contatto con la parete. Si guardò attorno e trasalì quando scorse una leva alla sua destra, incassata in una nicchia dentro la pietra. Il respiro si fece pesante: cosa c’era dall’altra parte?

Trama:
Agatha Sullivan, restauratrice di antiche ville, si ritrova in eredità una casa nei pressi di Folkestone, lungo le bianche scogliere di Dover. 
“La vecchia signora” – come la chiama lei – era appartenuta allo zio Jonas, sir Manchester, apparentemente morto in Argentina dopo essere scomparso nel 1970 senza lasciare traccia.
La scoperta della villa è stupefacente: nonostante gli anni, essa ha conservato al suo interno i mobili originali e, quando Agatha scopre uno studiolo sito in soffitta, accade qualcosa d’inverosimile. 
Nascosto dietro una libreria c’è un passaggio, ma non un passaggio comune: un varco temporale che la riporta indietro di centodiciassette anni, al 1899, nella stessa casa.
Qui Agatha scoprirà segreti, un mondo completamente diverso e… Lord Thomas Witten di Alkham, un nobile banchiere dal fascino irresistibile. Un uomo diverso, legato alle tradizioni dell’Inghilterra vittoriana, vedovo e padre di una bimba di cinque anni.
Scontri, incomprensioni e un’attrazione fatale immersa nell’atmosfera natalizia di fine Ottocento che scadrà il ventisei dicembre a mezzanotte, quando il passaggio si chiuderà per dieci lunghi anni.
Quale sarà la scelta di Agatha? Tornare nel suo mondo o credere all’amore ancora una volta?
Una storia romantica avvolta dal profumo di Natale.

Ecco le mie considerazioni:

Partiamo dal principio.

Il titolo mi piace molto e la copertina secondo me è stupenda. Anche in bianco e nero ha il suo fascino. 😊
La trama cattura subito l’attenzione e sviluppa nel lettore una certa curiosità in relazione ai segreti da scoprire e alla scelta finale.


Ho iniziato a leggere questo romanzo con molto interesse, perché il romance è assolutamente nelle mie corde e l’idea di un salto temporale, quasi fosse un time-travel, ha davvero stuzzicato il mio appetito di lettrice. Fin dalle prime pagine l’autrice ci presenta la sua protagonista, una donna dei giorni nostri, indipendente, emancipata e, inoltre, femminista convinta. Simona Liubicich ha uno stile molto diretto e per questa ragione la lettura è stata fluida e piacevole (niente punti morti o ridondanti), infatti, ho letto la storia in un paio d’ore.
Ho gradito l’idea alla base del romanzo e quella punta di mistero che colora parte del testo. Il mio parere è positivo, tuttavia, devo ammettere che mi sono mancati i profumi dell’epoca vittoriana. Per me, una delle prerogative del time travel (quanto si viaggia tra epoche), è quella di portare il personaggio indietro nel tempo e fargli vivere il tempo con i suoi usi e costumi, dando anche al lettore quel senso di avventura storica. Ovviamente, visto il caratterino indipendente di Agatha non l’ho percepito appieno e, essendo amante della storia, un po’ mi è dispiaciuto. (non scendo nel dettaglio per non rovinarvi il gusto della lettura)

Breve estratto:

In conclusione, posso dire che il romance di Simona Liubicich è gradevole e permette al lettore di passare un paio d’ore di svago.

Segnalazione: questo libro è adatto per coloro che amano le storie d’amore con un pizzico di magia.

Per chi fosse curioso di leggerlo lo trova qui.

Alla prossima!😊

2 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: