Vai al contenuto

Il primo assedio dei vichinghi a Parigi

Carissimo/a History Lover, buon momento!

Lo sapevi che oggi ricorre l’anniversario del primo assedio di Parigi effettuato dai vichinghi?

Ebbene sì, il popolo formato dai guerrieri nordici più amati al mondo, assediò per la prima volta la città di Parigi il 28 marzo del 845 (alcuni però propendono per il 29.)
Si racconta, che circa 5000 vichinghi disposti in 120 drakkar e capitanati da un certo Ragnar, (non è certificato che si trattasse proprio del noto Ragnar Lodbrok, per intenderci sarebbe il bel protagonista della serie tv Vikings) nel mese di marzo abbiano risalito il fiume Senna facendo sosta, o meglio, saccheggiando prima la città di Rouen (nel nord della Francia. Attuale Normandia) e poi Parigi.
Dopo la devastazione subita a Rouen, l’allora re dei franchi occidentali, Carlo il Calvo, formò un esercito, anche di numero modesto, ma fallì tatticamente. Egli infatti, lo divise per salvaguardare entrambi i lati del fiume e, quella divisione, gli causò un indebolimento che i nemici sfruttarono subito. Ragnar, infatti, attaccò il versante più sguarnito, lo sconfisse ed espose pubblicamente un centinaio di vittime francesi al fine di intimorire quello più forte. L’idea funzionò e l’esercito si ritirò dando la possibilità ai vichinghi di risalire fino a Parigi, esattamente nella data sopra riportata e mostrando una evidente supremazia bellica. A quel punto, i franchi erano completamente demotivati e il re, convinto di non avere possibilità di successo, pagò una quota ai vichinghi affinché se ne andassero. La cifra data fu di 7000 lire o Livre.

Spero che l’articolo sia stato di tuo interesse. Nel caso fosse così, non dimenticare di condividerlo con le persone che hanno la tua stessa passione. Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: