Vai al contenuto

Giornata del Libro e delle Rose🌹

Carissimo/a history lover, buon momento!😊

Io che vivo di libri e per i libri, non potevo evitare di scrivere un trafiletto su questa incredibile giornata. 😁

Il 23 aprile è la Giornata del Libro e delle Rose o Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’autore.

Tutto ebbe inizio in Spagna durante una giornata uggiosa del 1926, quando, lo scrittore valenciano Vincent Clavel Andrés, stanziatosi in Barcellona, divenne fondatore e sostenitore di una giornata dedicata al libro: 6 febbraio.
La sua proposta fu accolta bene da tutta la Catalogna e, l’allora re di Spagna Alfonso XIII (Borbone, discendente di Carlo) decise, vista l’importanza del libro sia come mezzo di divulgazione sia come strumento educativo, che fosse giusto decretare una giornata del libro per l’intera Spagna e fu scelto il 7 ottobre (data di nascita di Cervantes.)
Tuttavia, dal 1931, sempre in Spagna, la giornata fu spostata al 23 aprile, giorno di San Giorgio, patrono di Barcellona e della Catalogna.
Durante tale evento, esisteva ed esiste tutt’ora un’usanza da parte dei librai della Catalogna, i quali regalavano e regalano, una rosa per ogni libro venduto nella giornata del 23 aprile. Probabilmente questo uso è legato a una tradizione di origine medioevale, la quale, prevedeva che ogni uomo regalasse una rosa alla sua donna il giorno di San Giorgio.
Questa concomitanza diede il nome all’evento: Giornata del libro e delle rose.
Non ci potrete mai credere, eppure… Dal 1996 l’UNESCO patrocina la Giornata Mondiale del Libro.
Si racconta, che l’UNESCO scelse il 23 aprile perché è il giorno in cui morirono tre scrittori famosi: William Shakespeare (calendario giuliano che rispetto al gregoriano corrisponde a 10 giorni dopo.), Miguel de Cervantes e Inca Garcilaso de la Vega.

Lo scopo di questa Giornata è quello di ricordare l’importanza del libro, di riconoscere l’apporto che gli autori danno alla società e di incoraggiare le persone a scoprire la bellezza della lettura.

Indi per cui…

Flash Giveaway (Rapido e indolore, solo per gli History lovers)
Chi lascia un commento in calce, segue il blog e condivide l’articolo parteciperà al sorteggio di un mio ebook. 😀

Spero che l’articolo ti sia piaciuto, se sì non dimenticare di condividere e di divulgare la notizia.

Alla prossima!

4 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: