Vai al contenuto

Istantanea n. 149-150-151

Carissimi history lovers, buon momento!

[149]

«Non è più usanza farsi annunciare?» domandò Francesco inarcando il sopracciglio e fingendo di non notare lo sguardo inorridito dell’interlocutore.
«Dimmi che non è vero?» replicò il fratello guardandolo dritto negli occhi mentre chiudeva la porta alle sue spalle.
«Cosa ti turba, Alberto?» domandò Francesco mettendosi rigido sulla seduta, in modo da mostrare calma e sicurezza.
«Hai una relazione con la dama di nostra cognata?» andrò dritto al nocciolo della questione.
«Non credo ti riguardi.»
«Dunque è la verità», sospirò il fratello minore sedendosi dinanzi a lui, «speravo fossero voci errate.»
«Non ho detto che lo sia.»
«Ma non lo hai nemmeno negato», gli fece notare l’altro abbassando il tono, «si può sapere che intenzioni hai?»
*****

[150]

«Non credo ti riguardi; Alberto» ripeté il Reggente mantenendo un tono neutro.
«Invece mi riguarda e riguarda ogni membro della tua famiglia.»
«Farò tutto nel modo più consono.»
«Tutto cosa?» seguitò il più giovane continuando a guardarlo con sguardo serio.
«Non mi va di parlarne in questo momento» troncò il discorso alzandosi in piedi.
«È questo il tuo grande piano? Liquidare i tuoi interlocutori e fingere che il problema non esista.»
«Non parlare di Lei come se fosse una complicazione» reagì Francesco Saverio perdendo l’usale calma che lo contraddistingueva e confermando, con quella reazione, quanto il fratello avesse ragione.
*****

[151]

«La situazione è ben peggiore del presunto», replicò il fratello alzandosi a sua volta per raggiungerlo, «se arrivi perfino a negare la gravità della situazione.»
«Non la sto negando.»
«Non dovresti neanche prenderla in considerazione, Francesco», replicò Alberto con tono serio, «è giovane e graziosa, ma non è alla tua altezza e lo sai.»
«Quello che so, fratello, è che lei mi è superiore in molte altre cose.»
*****

6 Comments »

  1. Questa nuova veste mi ha un po’spiazzato ma non è male. I due hanno ceduto e la cosa ovviamente non passa inosservata perché la privacy non esiste a corte. Il Reggente sembra avere comunque un piano e, col senno di poi, è forse la migliore soluzione possibile.
    Mi chiedo però come accetteranno Chiara.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: