Vai al contenuto

Istantanea n. 155-156-157

Carissimi history lover, buon momento!

[155]

«Non devo temere alcuno» asserì Francesco tornado a sedere.
«Davvero non lo capisci?» gli domandò Alberto con voce sommessa, quasi delusa, mentre lo seguiva con lo sguardo.
«Cosa dovrei capire?» sospirò il Reggente appoggiandosi allo schienale, per incrociare le braccia e mettersi più comodo.
Il fratello minore si mise a sedere a sua volta prima di spiegare, «Se crei uno scandalo simile non ne risentirai solo tu, ma tutti noi. Sei davvero così indifferente alla causa della tua famiglia da ignorare il nostro futuro?»

*****

[156]

Francesco Saverio rimase in silenzio per ponderare su quelle parole. La verità era che non ci aveva mai pensato. Aveva riflettuto sulle conseguenze che tali nozze avrebbero portato alla sua persona ma, mai, aveva pensato ai suoi fratelli e alle sue sorelle. Erano tutti in età da matrimonio e un suo passo falso avrebbe potuto minare le eventuali alleanze che aveva in mente per la Sassonia. Chiuse le palpebre ed espirò tutta l’aria dai polmoni prima di trarre un profondo respiro e riaprirle per puntare gli occhi sul volto familiare che gli era dinanzi e dichiarare con palese sconfitta, «Hai ragione.»

*****

[157]

Chiara nel frattempo stava assistendo la sua signora completamente ignara dei dubbi che si stavano instillando nella mente di Francesco. Invéro, stava cercando di renderle un buon servigio, ma la sua mente era distratta, presa e persa nel calore dei suoi ricordi e, lo era talmente tanto, da non sentirsi interpellare.

*****

2 Comments »

  1. La reputazione della famiglia Wettin è molto importante, anche se, di sicuro, in caso di necessità, i sovrani confinanti saranno molto più elastici di quanto Alberto tema. La politica e la morale non va necessariamente a braccetto. Inoltre, in questo modo, Saverio si toglie dalla linea di successione, tutelando il ruolo dei nipoti ed i diritti dinastici.
    In questo modo, però, sacrifica la reputazione di Chiara, di cui deve farsi comunque carico e credo che ne sia consapevole. Se Alberto pensa che il fratello decida di mettere da parte la dama italiana o, peggio, considerarla un’amante, si sbaglia di grosso.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: