Vai al contenuto

Fenrir, il lupo gigante norreno

Carissimo/a history lover, buon momento!

Siamo giunti al diciottesimo appuntamento con *Lo sapevi che – Vichinghi* 

Nelle puntate precedenti abbiamo visto tante cosine carine, ultima per tempo non per importanza, i Variaghi e il loro ruolo nel mondo.
Oggi, però, voglio parlare un po’ della loro mitologia e farti notare un piccolo particolare curioso. Pronto/a?

La mitologia norrenamitologia scandinava è la religione pre-cristiana dei popoli scandinavi (Vichinghi annessi). Questa mitologia, probabilmente derivante da quella germanica, racchiude in sé miti, leggende e dèi, che ancora oggi influenzano la nostra amabile fantasia. Basta pensare a Thor e Loki e ti è subito chiaro di che cosa stia parlando.

(Li adoro, ma questa è un’altra storia😂)

Comunque, curiosando proprio su Loki, dio della grande astuzia e degli inganni, nonché ambiguo, bisessuale e dagli sconfinati talenti⬇⬇⬇

Loki, dio degli inganni

è venuta fuori una verità particolare.🤪 A quanto pare, il dio Loki giaceva sia con le donne che con gli uomini senza badare alla razza.
Proprio per questo ebbe anche una relazione con la gigantessa Angrboða (presagio del male), dalla quale nacquero tre creaturine carine:
 Fenrir: Il lupo gigante
Miðgarðsormr: il lunghissimo serpente
Hel: la regina dei morti.

La leggenda racconta che quando gli dèi seppero dell’esistenza di queste tre creature nella terra dei giganti, decisero di portarli al cospetto di Odino, il re degli dèi, affinché decidesse del loro destino.

Questo perché…

Un’antica profezia, diceva che creature simili erano portatrici di catastrofi. Indi per cui… egli decise di spedire Miðgarðsormr sul fondo dell’oceano, Hel negli inferi e Fenrir, non sapendo dove metterlo (poverino) lo tenne con sé e gli altri dèi.

Dei tre voglio parlarti di Fenrir, il lupo gigante che possedeva forza e intelligenza (parlava addirittura).

Più i giorni passavano, più il lupo divino cresceva, diventando sempre più grande e cattivo. Gli dèi, preoccupati dal suo spirito indomito, decisero di incatenarlo, ma per ben due volte Fenrir ruppe le catene. A quel punto pensarono di rivolgersi ai nani della foresta degli elfi scuri, i quali costruirono una catena magica che ebbe il potere di trattenerlo fino alla fine dei giorni della Terra.

Ho scritto fino alla fine dei giorni della Terra perchè…

Secondo una profezia leggendaria, infatti, al momento della fine del mondo, ovvero quando il Ragnarǫk (battaglia finale tra luce e tenebre) avrebbe spezzato tutti i legami, compreso la catena magica, il lupo Fenrir avrebbe attaccato per primi gli dèi che lo avevano tenuto imprigionato, divorandoli e alimentando il caos e le tenebre.

#Curiosità
Tyr, dio del coraggio, era l’unico a non temere Fenrir, infatti era colui che gli portava da mangiare.

Ricordi Fenrir Greyback, il cattivissimo lupo mannaro in Harry Potter?
Beh, non sembra anche a te che ci sia un richiamo con il lupo gigante norreno?

E i nani della foresta degli elfi scuri non vi dice niente?

Lascia un commento con il tuo parere. 😀

*****

Spero che l’articolo ti sia stato utile, se così fosse non dimenticare di lasciare una faccina nei commenti e di condividerlo con chi potrebbe trovarlo interessante.

Se vuoi scoprire altre curiosità vichinghe con un romanzo che parla di guerra e amore, guarda qui.

Mi sembra di averti detto tutto, quindi, alla prossima!

Immagine presa dal web.

8 Comments »

  1. Molto interessante questo articolo. Tra l’altro, secondo il racconto mitologico di Ragnarok, Fenrir avrà un ruolo importante in quella circostanza, perché arriverà ad uccidere persino Odino, il padre degli dei nordici, finendo, tuttavia, con l’essere ucciso da suo figlio Vidarr.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: