Vai al contenuto

Istantanea n.200-201-202

Buon inizio settimana!

[200]

In viaggio, primi giorni di marzo 1765
«Vostra Grazia!» esclamò con finto rimprovero. In quei giorni di viaggio il suo unico pensiero era quello di raggiungere Dresda in fretta, sposarlo e vivere alla luce del giorno il suo amore. Non che le nozze potessero permetterle effusioni in pubblico, ma le avrebbero concesso di stare sola con lui senza preoccuparsi delle apparenze.
«Chiara» replicò lui sorridendo con calore. La verità era che era talmente preso da lei e dai suoi bisogni, che spesso dimenticava la presenza della contessa Spinucci.

[201]

In viaggio, primi giorni di marzo 1765
La carrozza dei Wettin stava rallentando la sua andatura, avvisando i viaggiatori che erano prossimi all’arrivo.
«Manca poco a Zwinger» confermò Francesco Saverio at alta voce e, sentirglielo dire, infuse il petto delle donne Spinucci con rinnovata ansia.

[202]

Dresda, primi giorni di marzo 1765
L’arrivo del Reggente non passò inosservato e, la presenza inattesa di Chiara, non fece altro che dare il via a un’ondata di malelingue.
La prima a raggiungere i nuovi arrivati fu la governante capo che, dopo il doveroso ossequi a Sua Altezza, rivolse la sua attenzione alle donne.
«Signorina Spinucci,ben tornata» salutò a labbra socchiuse.
«Lady Elisabeth.»
«Non mi presentate la nuova ospite?» interrogò incuriosita da quella nuova presenza. Il reggente si era allontanato di gran fretta e, in quel mentre, competeva a Chiara fare le dovute presentazione.
«Certo, lady Elisabeth, lei è mia madre, la contessa Spinucci.»
«Molto lieta» replicò con voce neutra e, le successive parole, furono cancellate da un urlo proveniente dall’edificio alle di lei spalle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: