Vai al contenuto

Il respiro dei ricordi

Carissimo/a History Lover, buon momento!

Oggi, voglio portare alla tua attenzione un libro che ho appena finito di leggere dal titolo: Il respiro dei ricordi
Autrici: Linda Bertasi
Genere: romance storico

Tanto per darti un’idea:

inizio

Trama:  CORNOVAGLIA 1812 – È l’alba di un giorno di settembre, quando Kirstin salva Elise da una drammatica caduta oltre la scogliera. Preoccupata per le condizioni della ragazza, la donna la conduce nella sua dimora. Poco dopo, bussa alla porta il barone Thomas Percy, accorso per avere notizie della figlia. Il primo incontro con l’aristocratico è intenso e struggente, e innescherà nel cuore di Kirstin un sentimento che non è destinato a smorzarsi.
Quando il barone propone alla donna di seguirlo nel suo castello a Lizard Point, per diventare l’insegnante di Elise, si prospetta una nuova vita per Kirstin, lontana dal cicaleccio del paese e dall’estenuante controllo di sua sorella.
Sembra l’inizio di un sogno: spumeggianti onde che sfidano l’ululato del vento e scogliere ricoperte di erica. Ma il castello nasconde segreti dietro porte sigillate e, durante la notte, un sussurro si propaga nei corridoi deserti.
Cosa si cela nel maniero e dietro la morte della baronessa Percy?
Tra gli affascinanti scenari della Cornovaglia e gli sconvolgimenti politici di un’Inghilterra governata dagli Hannover, una storia misteriosa sul potere di un sentimento più forte del tempo e sulla magia dei dettagli che possono condurre alla soluzione dell’enigma.

Ecco le mie considerazioni:

Partiamo dal principio.

Il titolo e la copertina sono evocativi e mi piacciono.
La trama è ben fatta e incuriosisce il lettore.

Questo è il primo libro che leggo di Linda Bertasi.
L’autrice ha saputo creare la giusta atmosfera per i suoi personaggi. Un’ambientazione avvolta nella nebbia delle scogliere, proprio come sono avvolte nelle nebbie le vite dei protagonisti.
Lo stile descrittivo riesce a evocare le immagini e l’ambientazione, tanto è vero che è possibile percepire persino l’incomodo del vento che sferza il viso della protagonista mentre osserva il panorama.
Un romance ben scritto, con dialoghi pertinenti e una trama velata da un mistero, intuibile, ma questo non ha pregiudicato la godibilità della lettura. Tanto è vero, che è stata scorrevole e assolutamente piacevole
.
Il mio parere è positivo.

In conclusione, posso dire che il romance di Linda Bertasi è piacevole e permette al lettore di vivere un’esperienza nella ventosa Cornovaglia.

Segnalazionequesto libro è adatto per coloro che amano le storie ambientate nell’Inghilterra del XIX secolo con un alone di mistero.

Ecco quanto mi è piaciuto: 👑 👑 👑 👑

Per chi fosse curioso di leggerlo lo trova qui.

Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: