Vai al contenuto

Nuova storia da leggere sul blog

Carissimi history lovers, buon momento!

Da domani partirà una nuova storia qui sul blog e sarà, niente poco di meno che, uno spin-off di Carlo e Maria Amalia – un amore reale.

Si tratta del primo libro della mia saga letteraria:
“The Seven Deadly Sins” (scritto in inglese perché fa acculturata)

Il titolo di questo libro è Envy, ossia, Invidia.

Questa storia si svolge durante il periodo borbonico (ma non è impostata sulla vita e le caratteristiche di personaggi veri come in C.&M.A. o Filippo V) qui racconto principalmente personaggi particolari, perlopiù inventati, che sono ben lontani dall’essere l’immagine della perfezione. Sono peccatori nell’anima, perché sono esseri umani e quindi sono inclini alla perdizione (non solo fisica).
È più semplice sbagliare, che sforzarsi di essere migliori.

In realtà non è solo questo. In questa saga si scava nell’animo dei protagonisti fino a raggiungere l’origine del loro carattere.

Regni d’Europa, prima metà del XVIII secolo

«L’invidia, mia cara sorella, è come la muffa. Una volta attecchita nell’animo, progredisce rapidamente facendo marcire ogni altra cosa.»

Personaggi principali:

Mary Katrin è la secondogenita di casa Lehen. Prossima al titolo di attempata zitella, si guarda intorno covando un perenne astio, che sfocia sempre più spesso in intima malevolenza contro chiunque non sia ella stessa. Con il cuore indurito dai doveri, affronta il viaggio verso la corte napoletana con evidente rammarico, gridando a pieni polmoni tutta la propria insofferenza. (personaggio inventato)

Antonio è il primogenito di casa Pignatelli. Erede del principato di Belmonte, si guarda intorno con ottimismo e con una spruzzata di alterigia, che lo spinge spesso a superare i limiti, fino a ottenere quello che vuole. Ossia, un posto di tutto rispetto nella corte borbonica. (personaggio vero)

Luis Gabriel è il primogenito di casa Cortez. Prossimo all’acquisto di una nave commerciale, si guarda intorno sempre con circospezione, perché nella sua vita non ha mai ottenuto niente con facilità ed è incredulo e disincantato nei confronti della buona sorte. Ha il cuore indurito dagli eventi del passato e non ha intenzione di lasciarsi distrarre dal raggiungere i suoi obiettivi: Servire il re di Napoli e diventare ricco. (personaggio inventato)

Vi incuriosisce?
A domani!

Senza categoria

1 commento »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: