Vai al contenuto

L’ammiraglio sfortunato

Per terra o per mare non c’è da scherzare,
se il tempo comincia a danzare.
Lampi e tuoni, pioggia e vento,
impauriscono persino chi ha ardimento.


🌩⛈💨☔️🌊

Carissimo/a history lover, buon momento!

È con infinita gioia (🤦‍♀️) che ti comunico tale notizia: oggi, John Byron, avrebbe compiuto 296 anni

A U G U R I ! 🤣

Era il lontano 8 novembre 1723 quando, in una delle stanze padronali del palazzo dei Byron, nella contea di Nottingham, si sentì il vagito del piccolo John. A quel tempo non si poteva presumere il tipo di uomo che sarebbe diventato e, ancor meno, immaginare quale futuro avrebbe avuto ma, di certo, entrambe le incognite furono superate dalla realtà.🤣😅

Card


«John Byron, conosciuto con l’appellativo Foul-weather Jack (maltempo Jack), nacque a Newstead, nella contea di Nottingham, l’8 novembre del 1723 e morì il 10 aprile del 1786. Figlio secondogenito del IV Barone di Byron, John fu nobile per diritto di nascita, elemento della Royal Navy del Regno Unito e viceammiraglio per merito. Ebbe un’infanzia nella norma e una vita all’insegna del mare e delle sue follie. Per merito di un volere superiore sposò Sophia Trevanion, dalla quale ebbe sicuramente un figlio: Il capitano John Byron conosciuto con l’appellativo Mad Jack (pazzo Jack, perché viveva nella dissolutezza).»

#Curiosità

Immagino che il cognome Byron abbia acceso nella tua mente una lampadina, ebbene, il John sopracitato era, niente poco di meno che, il nonno del ben noto poeta, scrittore e politico inglese George Gordon Noel Byron, sesto barone di Byron (1788-1824), conosciuto dai più come Lord Byron. Egli fu un uomo di spicco del Regno Unito durante il secondo Romanticismo.

John Byron era conosciuto con l’appellativo Foul-weather Jack (maltempo Jack) a causa della sfortuna meteorologica di cui era stato vittima in diverse occasioni durante i viaggi in mare.

Il fratello maggiore di John era William Byron (1722-1798) conosciuto con l’appellativo The Wicked (Il Malvagio), perché aveva ucciso il vicino.

John Byron, durante un viaggio per il giro del mondo, nel 1741 incontrò una tempesta nei pressi della Patagonia che demolì la nave.

Nel 1779, presumibilmente durante la sua ultima missione, (dopo si ritirò a vita privata) la sua flotta incontrò una delle peggiori tempeste mai registrate fino a quel momento. (che confermò la natura del suo soprannome😉)

La proprietà dei Lord Byron era Newstead Abbey nella contea di Nottingham (io ogni volta che leggo Nottingham penso allo sceriffo di Roobin Hood😀 )

Se hai qualcosa da aggiungere fai pure e ricorda di condividere con chi sai possa apprezzarne il contenuto.
Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: