Vai al contenuto

Istantanea n.242-243-244

Buon inizio di settimana natalizia!

[242]

Vienna, 31 marzo 1765
«Cosa pensi di fare?» si interrogò con calma, rilevando nelle lievi pieghe sulla fronte la personale controversia.
La graziosa donna nel riflesso non rispose, incapace di ammettere ciò che invéro voleva dire.
Maria Cristina chiuse gli occhi, prese fiato e si mosse, odiandosi profondamente per l’azione che stava per compiere e alla quale non voleva in alcun modo rinunciare.

[243]

Con rapidità prese a muoversi lungo il corridoio immerso nella quiete serale. Pochi individui vi sostavano per lavoro ed ella riuscì a superarli senza essere vista. In cuor suo si augurò davvero di riuscire nel suo intento. Avanzò senza mai voltarsi indietro e, quando giunse dinanzi alla porta giusta, bussò con un tocco lieve prima di rimanere in attesa.

[244]

Alberto di Sassonia non poté evitare di sussultare a quel rumore inatteso. Era talmente preso dalla personale malinconia da non aver sentito neanche i passi fermarsi oltre l’uscio chiuso.
Con un po’ di fastidio guardò quella barriera in legno prima di autorizzare l’accesso.
La porta si aprì con un movimento rapido e, altrettanto irruento, fu l’ingresso che ne seguì.
Gli ci volle meno che un momento per riconoscere la visitatrice e rimanerne stupito e intimamente lusingato.

Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: