Vai al contenuto

Matrimonio per procura💍

Buongiorno history lovers!
Ripubblico questo articolo per coloro che non lo hanno ancora letto, ma non per la ricorrenza citata al suo interno, ma per ricordare che, il 12 maggio del 1738, la tredicenne Maria Amalia Wettin partì per incontrare il marito, per la prima volta. Oggi diremmo che era una bambina, eppure, a quei tempi era già una donna, con obblighi e preoccupazioni per noi inimmaginabili.
Da bambine si sogna di essere principesse e di diventare regine, ma a parte il denaro, anche la loro vita non era affatto invidiabile. C’erano solo problemi differenti. In Carlo e Maria Amalia ho cercato di raccontare la vita oltre il Regno, per sfatare qualche mito ed entrare maggiormente in contatto con la quotidianità dei sovrani. (In realtà è quello che faccio in ogni storico :-))
Buona lettura e alla prossima!

Historical Experience Now

Carissimo/a History Lover, buon momento!

In occasione del duecentoottantunesimo anniversario dalla celebrazione delle nozze per procura di Carlo e Maria Amalia, ho deciso di parlane un po’.

Il matrimonio, oggi, per chi ancora ci crede, è il coronamento di un sogno. Un tempo, invece, era un accordo politico.
(so di averlo già detto altre volte, ma era così.)

Se alla tragedia del matrimonio combinato poi, ci aggiungevi anche la celebrazione per procura, direi che per gli sposi poteva essere il massimo dello sconforto. Tuttavia, per loro era la prassi, quindi, avevano un grado di accettazione e di impassibilità, almeno apparente, capace di fare invidia persino a un attore navigato.😂

Ora ti starai chiedendo: Cos’era il matrimonio celebrato per procura?🤔

Il matrimonio celebrato per procura si verificava quando uno dei due sposi non era presente fisicamente, ma veniva interpretato da una terza persona.Il rito era…

View original post 382 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: