Vai al contenuto

Istantanea: 338-339-340

Carissimi history lovers, buon inizio settimana!

[338]

Dopo un momento di silenzio, causato da un principio di imbarazzo, Chiara riuscì a riorganizzare i pensieri e a comportarsi come si conveniva.
«Vostra Grazia vuole accomodarsi o preferisce fare una passeggiata nel parco?»
«Gradirei passeggiare», ammise con un sorriso, «se per voi non è un disturbo?»
«Non lo è, Vostra Grazia, io adoro stare all’aperto» ammise la moglie del reggente con un sorriso sincero.
«Anche io», confesso Maria Luisa, «noi Borbone veniamo cresciuti tra i boschi», sorrise, «tuttavia sono costretta a rinnovarvi la mia richiesta di chiamarmi per nome. Usare i titoli quando si è in famiglia è alquanto freddo. Non trovate?»
«Può darsi, ma voi siete una Granduchessa ed io, io, beh, io non ho ancora chiarito il mio ruolo e temo sempre di offendere» fu altrettanto sincera la donna.
«Siete la moglie del Reggente, dovrà pur significare qualcosa?»
«Sono una moglie morganatica, Maria Luisa, quindi conto davvero poco.»

[339]

«Non per me», specificò la spagnola, «se Sua Altezza vi ha scelta ha avuto le sue motivazione e credo che nessuno debba farvi sentire in difetto.»
«Siete gentile.»
«Dico sul serio», confermò con grinta, «non permettere loro di sminuirvi. Siete sposata dinanzi a Dio. Avete la benedizione di Nostro Signore, chi sono gli altri per opporsi al Suo volere?»
«Sono la gente che conta», chiarì sottovoce, «quand’anche non abbiano voce sulla parola di Dio, l’hanno su ogni altra cosa.»

[340]

Quelle parole misero Maria Luisa di cattivo umore, perché nonostante non fosse d’accordo, era consapevole che fosse come le aveva detto. Purtroppo le gerarchie andavano mantenute, i titoli preservati e le regole rispettate, altrimenti a cosa sarebbero serviti i matrimoni combinati, gli sforzi per dare gli eredi e la resa agli eventi.

Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: