Vai al contenuto

Nuova rubrica: Medioevo

Carissimo/a history lover, buon momento!

Il sondaggio ha parlato (chiacchierone 🤣) ⬇️ ⬇️ ⬇️ :

indi per cui…

Siccome hanno vinto le epoche storiche, in base ai commenti, il periodo vincitore è il Medioevo.
Ammetto di essere contenta del risultato, perché so quanto questo periodo storico sia amato, quindi, potrete contribuire con i vostri graditi ed interessanti commenti. Tenetevi pronti!😂

Eccoci al primo appuntamento con *Lo sapevi che – Medioevo* 

*****

Medioevo sta a identificare una età storica intermedia tra l’antichità e il rinnovamento rinascimentale.

«L’epoca medievale è una delle quattro età storiche e di preciso si tratta di quel arco di tempo che va dal V secolo d.C. (caduta dell’Impero Romano d’Occidente 476 d.C.) al XV secolo (Scoperta dell’America tramite Cristoforo Colombo 1492). Si parla quindi di quasi mille ann,i nei quali sono accaduti molteplici avvenimenti e sono state effettuate alcune invenzioni che hanno gettato le basi per il nostro presente. Il nome Medioevo o età di mezzo gli è stato conferito durante il periodo rinascimentale, proprio perché gli studiosi di quell’epoca vedevano quella fase come una sorta di transizione dal buio dell’ignoranza alla luce del rinascita intellettuale. Un’epoca di luci e ombre che si suddivide in due parti: Alto Medioevo e Basso Medioevo.

L’Alto Medioevo che va dal V secolo al XI secolo è il periodo buio, quello avvolto nella malagestio. Ignoranza e scarsa perspicacia portarono i popoli a vivere in condizioni precarie sia a livello igienico (cosa che peraltro si è protratta nei secoli) sia in quello culturale.

Il Basso Medioevo che va dal XI secolo al XV secolo è il periodo del risveglio, i popoli iniziano a ragionare in modo preventivo, si crearono le prime politiche gestionali, si perfezionò il metodo di coltivare i campi, il commercio e vennero inventati oggetti e macchinari necessari per il miglioramento dello stile di vita.

Di questa epoca le persona ricordano:
Le Crociate, l’edificazione dei Castelli e della loro funzionalità cittadina, il consolidamento del potere del Papa, della Chiesa e l’Inquisizione medievale e poi spagnola.
Invenzioni: occhiali da vista, mulini alimentati ad acqua, aratro e la prima formula di assegno.
Personaggi di spicco: Tanti, tra cui Giovanna d’Arco, Enrico VII, Matilda di Canossa, Elianora d’Arborea ecc.»

Citazione dal mio primo viaggio nel tempo.

#Curiosità
La definizione di Medioevo compare per la prima volta nel XV secolo.
Il primo ad usare l’espressione latina media tempestas, che è appunto l’origine del noto Medioevo, fu il vescovo Giovanni dei Bussi quando scrisse, nel 1469, l’elogio per Niccolò da Cusa.

*****

Dalla settimana prossima ci addentreremo in questa epoca buia, eppure ponte verso la luce della conoscenza. 🙂

Spero che l’articolo ti sia stato utile, se così fosse non dimenticare di lasciare una faccina nei commenti e di condividerlo con chi potrebbe trovarlo interessante.

Se hai altro da aggiungere lascia un commento, lo leggerò volentieri.
Alla prossima!

2 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: